Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il men? in alto a destra

Reshma Saujani e l'importanza dell'educazione digitale al femminile - 30/08/2018 St 2018 - Reshma Saujani e l'importanza dell'educazione digitale al femminile - 30/08/2018

Donne, tecnologia e programmazione. Mondi che anche nell'era digitale dialogano a fatica, con una velocità diversa da quella maschile. Il divario è soprattutto culturale come mostra Reshma Saujani, fondatrice di Girls Who Code, vale a dire 'Ragazze che programmano', organizzazione no-profit nata nel 2012 che si occupa di educazione digitale al femminile, di cui fanno parte 90 mila ragazze negli Stati Uniti. Il progetto educativo, destinato alle ragazze dai 10 ai 17 anni, che ha avuto endorsement del calibro di Malala e Melinda Gates, è diventato anche un manuale pratico 'Girls Who Code. Impara il coding e cambia il mondo', pubblicato anche in Italia.