- RaiPlay
5 min
"L'Italia ricorda Bruno Gulotta e Luca Russo e si stringe attorno alle loro famiglie. La libertà vincerà la barbarie del terrorismo". Con un post di cordoglio pubblicato su Twitter, il premier Paolo Gentiloni ha ufficialmente reso noti i nomi dei due italiani rimasti uccisi nell'attacco terroristico avvenuto sulla Rambla di Barcellona. A confermare la morte di due nostri connazionali era stato in tarda mattinata il capo dell'Unità di crisi della Farnesina, Stefano Verrecchia. "Ci sono due italiani tra le vittime" aveva detto, aggiungendo che i gli italiani rimasti feriti nell'attacco sono tre, di cui solo una ancora ricoverata: si tratta della fidanzata di Luca Russo, che nell'attacco ha riportato alcune fratture.