Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il men? in alto a destra

Catania - 04/02/2017 St 2016/17 - Alla scoperta delle bellezze di Catania - 04/02/2017

Viaggio in Sicilia per ammirare le meraviglie del barocco, la storia, le leggende, le tradizioni e i sapori della città di Catania. Un appuntamento da non perdere, ricco di spunti di interesse e di curiosità, nella nuova puntata di Sereno Variabile. Osvaldo Bevilacqua entrerà negli splendidi ambienti del settecentesco Palazzo Biscari, proseguendo poi tra le mura centenarie dell'imponente Monastero dei Benedettini, per ammirare i chiostri, le sale e le biblioteche. Poi il calore della gente che frequenta l'animato mercato della Pescheria, vero cuore pulsante della città, oggi diventato una vera attrazione per i numerosi turisti in visita a Catania. Osvaldo incontrerà un simpatico tassista che gli racconterà alcuni aneddoti della sua attività e visiterà la Bottega dei Pupi dei Fratelli Napoli, per scoprire i segreti di questa antica tradizione siciliana. Visitando uno storico palmento, in una vecchia masseria, si parlerà dei vini pregiati che nascono dalle uve coltivate sulle pendici dell'Etna. Dopo una visita all'imponente Castello Ursino, che raccoglie collezioni d'arte e interessanti reperti storici, si scoprirà che Catania è anche una città all'avanguardia nei servizi per i non vedenti, grazie a particolari riproduzioni e ai modellini di monumenti, fruibili nelle sale del Polo Tattile Multimediale. Osvaldo illustrerà anche il particolare e pentitissimo culto che la popolazione di Catania nutre verso la "Santuzza", come è affettuosamente appellata S. Agata, la patrona della città etnea di cui in questi giorni si celebrano i fastosi festeggiamenti. Infine, dopo una golosa pausa dedicata ai dolci della pasticceria locale, un omaggio alla maggiore istituzione musicale della città, con una visita al Teatro Massimo "Vincenzo Bellini". L'inviata Maria Teresa Giarratano ci proporrà un interessante week end a Padova, per visitare una mostra dedicata ai dinosauri e scoprire piatti e sapori tradizionali in un tipico casone, un tempo abitazione dei contadini veneti.