Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il men? in alto a destra

Salerno - 07/01/2017 St 2016/17 - Salerno - 07/01/2017

Trasferta in Campania per il primo appuntamento di Sereno Variabile del nuovo anno. Protagonista della trasmissione di viaggi e turismo di Osvaldo Bevilacqua, sarà la città di Salerno. La cittadina campana, affacciata sul mare, durante le festività natalizie diventa una importante meta turistica per le luminarie. Si visiterà il nuovo Terminal della Stazione Marittima, firmato dall'archistar Zaha Hadid, poi la cattedrale metropolitana di Santa Maria degli Angeli, San Matteo e San Gregorio Magno, fino ad ammirare la splendida cripta affrescata. Si parlerà anche dell'antica Scuola Medica Salernitana e si scoprirà il Giardino della Minerva, un orto botanico dove vengono coltivate erbe e piante officinali. Al Teatro Verdi il conduttore farà la conoscenza di un giovanissimo violinista, detentore del record mondiale di velocità di esecuzione musicale, poi si recherà presso un laboratorio artigianale dove delle simpatiche signore creano oggetti particolari riciclando delle materie povere. In giro per il centro storico si apprezzeranno i sapori tipici della città: dai dolci, ai piatti a base di pesce, accompagnati da uno chef che cucina anche a domicilio. Bevilacqua intervisterà l'attore e regista campano Vincenzo Salemme, che parlerà dei suoi esordi e del legame che lo unisce alla sua terra natale. Infine, "immersione" nella magica e festosa atmosfera delle installazioni "Luci d'Artista" che rallegrano le vie della città attirando folle di visitatori. L'inviata Maria Teresa Giarratano si recherà invece a Milano per visitare la mostra "Hokusai, Hiroshige, Utamaro, luoghi e volti del Giappone" per scoprire alcuni aspetti della cultura del Sol Levante, presenti nel capoluogo lombardo.