Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il men? in alto a destra

Linea Blu - Sicilia: Mazara del Vallo 23/05/2015 St 2015 - Sicilia: Mazara del Vallo

Da Capo Granitola a Capo Feto: il prossimo appuntamento di Linea Blu, con Donatella Bianchi, sarà un viaggio a Mazara del Vallo, lungo le coste sud-occidentali della Sicilia. Mare: a Capo Granitola, con i biologi del CNR, il monitoraggio acustico dell'ambiente marino e il fenomeno dello spiaggiamento dei grandi cetacei, in uno dei laboratori d'eccellenza della ricerca italiana negli edifici della vecchia tonnara, tornati a nuova vita. Natura: 453 ettari di dune sabbiose, piccoli specchi d'acqua, un'ampia depressione, separata dal mare da un cordone sabbioso, che si presenta quasi del tutto sommersa in inverno e più secca nel periodo estivo: ad ovest di Mazara, l'area protetta di Capo Feto, una delle ultime zone umide sopravvissute in Sicilia. Archeologia: l'affascinante recupero del satiro danzante. Calore e ospitalità: dalla struttura urbanistica del quartiere all'architettura delle case, dagli abitanti alle tipiche ceramiche decorate, agli odori, alle musiche: nel centro storico di Mazara, alla scoperta della Kasbah, dove tutto richiama alla memoria la vicina Tunisia, e a lezione di cucina da una signora tunisina, per la preparazione di un tipico couscous magrebino. Sport: fuori il porto di Mazara del Vallo, con i ragazzi della scuola vela della Lega Navale Italiana, spettacolari virate a bordo di veloci imbarcazioni. Attualità: con Fabio Gallo, a bordo di un peschereccio che effettua strascico, la pesca dei gamberi rosa ed il progetto "DeCroMed", per la definizione di un protocollo inerente le corrette procedure da utilizzare per il decongelamento e la vendita al dettaglio dei crostacei.