Vita di Antonio Gramsci

La fondazione de "L'Ordine nuovo", la nascita del Partito comunista d'Italia, i viaggi a Mosca, la famiglia, l'elezione in Parlamento, l'antifascismo, l'esilio, il processo, la condanna, la tragica morte: nel 1981 andò in onda in 4 puntate lo sceneggiato "Vita di Antonio Gramsci", regia di Raffaele Maiello e sceneggiatura di Suso Cecchi D'Amico, Silvia D'Amico Bendico e Giuseppe Fiori, importante scrittore e giornalista e autore, nel 1966, di una fondamentale "Vita di Antonio Gramsci", alla quale lo sceneggiato di Maiello fa riferimento. Tra gli interpreti dello sceneggiato, Mattia Sbragia, Lina Sastri, Milena Vukotic e Alessandro Haber.
  • InterpretiMattia Sbragia, Stefano Santospago, Alessandro Haber, Milena Vukotic