Venezia '68: il Festival contestato

Nel 1968 le contestazioni arrivarono anche a Venezia, ritardando l'inizio della 29a edizione della Mostra Internazionale del Cinema. Registi come Pasolini, Gregoretti, Pontecorvo, parteciparono alle proteste che volevano un'arte libera da premi e mercificazioni. Quei giorni convulsi sono qui raccontati attraverso i servizi di Carlo Mazzarella, lo sguardo di Luigi Di Gianni e le testimonianze di alcuni dei protagonisti come Carmelo Bene, Alberto Moravia, i fratelli Taviani.