A cinquant'anni dalla morte

Ungaretti, vita di un poeta

Fra i deserti egiziani, i caffè parigini, le trincee del Carso, la casa sull'Aventino, la campagna lucchese e l'insegnamento in Brasile la poetica ungarettiana è nata e ha rincorso i grandi interrogativi dell'uomo, rompendo recisamente con la tradizione letteraria precedente. In questa raccolta di sue interviste alle telecamere Rai, l'omaggio a Giuseppe Ungaretti (Alessandria d'Egitto, 1888 - Milano, 1970), uno dei più grandi poeti italiani di tutti i tempi, in occasione del cinquantesimo anniversario della sua morte.
Ungaretti, vita di un poeta - RaiPlay