Una patatina nello zucchero

Play
Il monologo di Alan Bennett, che dà il nome allo spettacolo, narra la storia di un personaggio maschile oppresso da una madre terribile, un dialogo graffiante, uno spettacolo double - face, leggibile sia da un punto di vista ironico, sia come tragico spunto di riflessione sulla nostra presunta normalità.
  • InterpretiAnna Marchesini