Speciale per voi

"Speciale per voi" è il primo programma televisivo di Renzo Arbore, figlio della trasmissione radiofonica "Per voi giovani". La formula è originale e risente non poco della contestazione sessantottina: davanti a un gruppo variegato di giovani alcuni importanti cantanti si esibiscono sottoponendosi a domande impertinenti e finanche a critiche feroci. Tra i cantanti "processati" dai giovani di Arbore ci sono Lucio Battisti, Gino Paoli, Nino Ferrer, Sergio Endrigo, Patty Pravo e, sopratutto, Caterina Caselli, che non resse alle critiche e abbandonò lo studio in lacrime. La regia era di Carla Ragionieri. Qui viene riproposta integralmente la prima edizione del 1969.
  • RegiaCarla Ragionieri
  • ConduceRenzo Arbore