Nel paese dei soviet

Sono nato comunista

2017 Italia
In piena guerra fredda, dal 1955 e per circa un decennio, il PCI inviò ogni anno 15 giovani comunisti italiani all'università statale di Mosca "Lomonosov", nell'intento di creare una élite di intellettuali e dirigenti di partito. Di quel centinaio di studenti italiani in URSS fecero parte i protagonisti del documentario: Chiara Spano, Dino Bernardini, Massimo Picchianti, Rossana Platone, Maria Rosa Cricchi e Salvatore Pepitoni, tutti iscritti alla FGCI e provenienti da famiglie che a vari livelli hanno fatto la storia del comunismo italiano.
  • Regia: Catherine McGilvray
Sono nato comunista - RaiPlay