Rossella

Rossella, femminista ante litteram, eroina dal cuore coraggioso e dalla mente libera, si muove nella Genova a cavallo tra 1800 e 1900, regalandoci il ritratto di una giovane donna e di un’epoca, di una città di mare crocevia di incontri e di una società ancora chiusa e aggressiva verso il sesso femminile. Come un romanzo ottocentesco, Rossella racconta i sentimenti, le avventure, gli amori, le passioni, i drammi e i tradimenti dei protagonisti della serie, tra cui sempre emerge la figura della protagonista, donna esemplare e rivoluzionaria, che più di ogni altro incarna il riscatto e l'emancipazione delle donne italiane all'alba del secolo scorso.
  • InterpretiGabriella Pession, Danilo Brugia, Giuseppe Zeno, Monica Guerritore, Ugo Dighero
bannerUnicoDfp: (none)