Pertini, il presidente partigiano

Il 24 febbraio del 1990 l'intero Paese, al di là delle differenze politiche, pianse la morte di Sandro Pertini (1896-1990). Esponente del socialismo italiano, antifascista, partigiano, protagonista della rinascita nazionale all'indomani della seconda guerra mondiale, padre costituente e, infine, Presidente della Repubblica dal 1978 al 1985. A 27 anni di distanza dalla sua scomparsa RaiPlay omaggia uno degli uomini politici più popolari d'Italia riproponendo documentari, discorsi, interviste, nonché i filmati che lo ritraggono al fianco degli italiani in momenti tragici quali la strage di Bologna e il terremoto in Irpinia e Basilicata.