Naso di cane

"Naso di cane" è la prima serie televisiva italiana di ambiente camorristico. Il romanzo, scritto dal giallista napoletano Attilio Veraldi, fu portato sugli schermi dal regista Pasquale Squitieri, che si avvalse, per la sceneggiatura, della collaborazione di Lino Iannuzzi e dello stesso Velardi. Girato in 3 puntate, andò in onda nel 1986, facendo conoscere al grande pubblico la storia di Ciro Mele (un killer con una malformazione al naso) e la faida tra due clan rivali (gli Ammirata e i fratelli Palestra). Tra gli interpreti, Claudia Cardinale, Nancy Brilli, Luca De Filippo e Nigel Court.
  • InterpretiNigel Court, Luca De Filippo, Claudia Cardinale, Nancy Brilli