Made in England

A cavallo tra il 1979 e il 1980 Enzo Biagi realizzò “Made in England”, una grande inchiesta televisiva di respiro internazionale, una ricognizione incisiva e rigorosa sull'economia, la società, la cultura e la storia della Gran Bretagna, raccontata da studenti, minatori, aristocratici, protestanti, ma anche da personalità quali gli scrittori Barbara Cartland, Anthony Burgess e Arnold Wesker, lo storico Eric Hobsbawm, gli attori Terence Stamp e Glenda Jackson, e la stilista Laura Ashley.
  • RegiaVincenzo Gamna, Luciano Arancio