Le mie prigioni

1968 Italia
"Le mie prigioni" (1968), trasposizione televisiva delle memorie di Silvio Pellico, ripropone in quattro puntate vicende e riflessioni dello scrittore piemontese che si oppose al governo austriaco e venne per questo recluso per anni nella fortezza dello Spielberg in Moravia. Raoul Grassilli interpreta Silvio Pellico e Arnoldo Foà recita nel ruolo del consigliere Salvotti. La regia è di Sandro Bolchi.
  • Regia: Sandro Bolchi
  • Interpreti: Raoul Grassilli, Wanda Capodaglio, Arnoldo Foà, Gigliola Cinquetti, Tino Carraro
Le mie prigioni - RaiPlay