La corrida

Era il 1968 e debuttava in radio "La Corrida", nata da un'idea dell'indimenticato Corrado e Riccardo Mantoni: ora, a distanza di 50 anni, Carlo Conti riporta in Rai la storica trasmissione dedicata ai simpaticissimi "dilettanti allo sbaraglio". Tutto sarà come allora, il tempo delle esibizioni sarà scandito dall'immancabile semaforo rosso e, al segnale "verde", si scatenerà il pubblico con i fischietti, pentole e campanacci, per esprimere il disappunto, oppure applaudendo. Come da tradizione, dal pubblico, ogni sera, verranno scelte la "valletta per una sera" e il "corpo di ballo" che, con l'aiuto del coreografo, si esibirà a fine puntata.
  • RegiaMaurizio Pagnussat
  • ConduceCarlo Conti