Invito alla lettura: formare lettori indipendenti

La nuova serie del programma "Invito alla lettura" è dedicato alle attività di educazione alla lettura e alla literacy, che sostengono la formazione degli studenti come lettori indipendenti. Un lettore indipendente matura preferenze di lettura, è in grado di scegliere i libri in autonomia, si confronta con i suoi pari e sviluppa un pensiero critico. Ogni puntata si sviluppa in tre fasi. Una prima parte è dedicata alle basi teoriche della literacy per gli adolescenti. Una seconda fase alla realizzazione delle pratiche efficaci in classe e infine all'apprendimento cooperativo tra docenti che si confrontano sulle nuove conoscenze ed esperienze realizzate per valorizzare le reciproche competenze sulla lettura. Il programma si rivolge a insegnanti e educatori, ma anche i genitori possono trarre spunto dalle diverse iniziative presentate per promuovere la lettura in casa con i ragazzi. I temi trattati includono: valutazione del lettore, lettura indipendente, biblioteca di classe, strategie metacognitive, literacy disciplinare, abitudine alla lettura, dialogo nella lettura, pensiero critico, literacy digitale e scrittura sulla lettura con il quaderno del lettore.