L'esordio di un maestro del cinema africano

Il Carrettiere

1962 Senegal Drammatico
In poco meno di venti minuti Sembene racconta una giornata di un carrettiere povero e del suo cavallo nella città di Dakar, tra corse non pagate, sotterfugi dei clienti e impedimenti delle forze dell'ordine schierate a difesa dei quartieri ricchi. Uno dei primi film girati nell'Africa post coloniale, lo sguardo lucido e libero di Ousmane Sembene denuncia le ineguaglianze mentre lascia trasparire la forza e la dignità dei popoli africani.
  • Regia: Ousmane Sembène
  • Interpreti: Ly Abdoulaye
Il Carrettiere - RaiPlay