Gli scrittori e la televisione: Andrea Camilleri

Play
"Con la televisione non puoi fare come col romanzo, cioè tornare indietro di una pagina e controllare. In televisione quello che viene detto passa e non viene ripetuto". Così Andrea Camilleri rievocava il suo lungo rapporto con la tv nell'intervista rilasciata a in occasione del sessantesimo anniversario della nascita della televisione italiana, in cui lo scrittore siciliano ripercorre le tappe cruciali del proprio lavoro artistico.