Una figura chiave della cultura italiana del dopoguerra

Gianni Celati, un cineasta delle riserve

Fuori Orario rende omaggio a una figura chiave della cultura italiana del dopoguerra. Gianni Celati è stato scrittore, traduttore, saggista, cineasta ma anche professore del DAMS di Bologna negli anni '70. Il suo percorso ha lasciato tracce profonde in persone e ambiti diversi, da Roberto Freak Antoni a Pier Vittorio Tondelli.
Gianni Celati, un cineasta delle riserve - RaiPlay