Difendo il mio amore

1956 Drammatico
In seguito alle insinuazioni di un giornalista a caccia di scandali, l'armonia familiare di Pietro ed Elena si incrina fortemente. Soltanto al capezzale della figlia, ferita gravemente, i due coniugi ritroveranno l'antica armonia. Classica coproduzione italo- francese, che negli anni che via via che si allontanavano dalla guerra significò sia uno sfruttamento più intensivo del prodotto tipicamente popolare, sia servi come non modesto aiuto, in molti casi, per produzioni d'autore. In questo caso una tipica trama da fumetto viene innestata sulla polemica abbastanza presente in quegli anni sulla prepotenza di certa stampa scandalistica che, sulla scia di clamorosi fatti di cronaca nera esplosi nel tumultuoso dopoguerra italiano, sembrava avere perso ogni margine di umana pietà.
  • Regia: Giulio Macchi
  • Interpreti: Martine Carol, Gabriele Ferzett, Charles Vanel, Giorgia Moll, Arnoldo Foa', Clelia Matania, Elena Altieri, Loris Gizzi, Clelia Matania
Difendo il mio amore - RaiPlay