Ogni inquadratura è un "colpo di dadi"

Cortometraggi di Jean-Claude Rousseau

Documentario
Cortometraggi realizzati tra il 2003 e il 2013, alcuni brevissimi (come una sorta di haiku cinematografico), altri di maggiore durata, anche molto diversi tra loro. Costruiti senza soggetto e sceneggiatura, i film di Rousseau ritornano all'essenza originaria del cinema, la visione: la vita e il respiro dell'immagine nelle sue intensità e vibrazioni, nel movimento del tempo e della luce, nella materia stessa di un "mondo fluttuante".
  • Regia: Jean-Claude Rousseau
  • Interpreti: Jean-Claude Rousseau
Cortometraggi di Jean-Claude Rousseau - RaiPlay