Un giorno in pretura St 2017/18 Daniele De Santis: attacco o difesa? - 25/11/2017

Seconda puntata del processo per la morte di Ciro Esposito, il tifoso napoletano ferito mortalmente da un colpo di pistola il giorno della finale di coppa Italia del 2014. Imputato è lex ultras romanista Daniele De Santis. L'uomo ammette di aver premuto il grilletto, ma dà una versione diversa rispetto ai tifosi del Napoli: lui non ha provocato nessuno, ma è stato oggetto di una vera e propria aggressione, come provano le gravi lesioni subite. È solo per salvarsi la vita che avrebbe sparato alla cieca e senza volontà di uccidere. La corte d'assise di Roma dovrà decidere se Daniele De Santis in questa storia ha avuto il ruolo dell'attaccante e del difensore.

Giorni rimanenti

Torna su