Linea Blu St 2017/18 Salerno - 02/12/2017

Lultimo imperdibile appuntamento di Lineablu, per la stagione 2017, è un viaggio a Salerno. E il racconto di questo mare d'inverno sarà ancora una volta scandito da una serie di capitoli. 30 chilometri di cavi e 4 milioni di lampadine a basso consumo energetico, un viaggio fantastico in un mondo di fiabe, astri, stagioni, personaggi, la magia dei colori che accendono la notte: per le vie di Salerno, Luci dArtista, meravigliosa esposizione di opere darte luminose installate nelle piazze, nei parchi e nelle strade della città, e richiamo nazionale ed internazionale di milioni di presenze da tutto il mondo. Educazione, mare, legalità: a largo del porto Masuccio, con i ragazzi dellistituto nautico Giovanni XXIII, unuscita a bordo della Gatsby, imbarcazione confiscata alla malavita ed oggi nave-scuola per le esercitazioni degli studenti. Baccalà protagonista in tavola: le gustose ricette della tradizione natalizia di Salerno. Una fantastica secca popolata da una gran varietà di specie sia animali sia vegetali che, con i loro colori variegati, rendono questo fantastico mondo subacqueo tra i più belli del Mar Mediterraneo: a circa 300 metri a largo della costa, al confine tra i comuni di Castellamare di Stabbia e di Vico Equense, laffascinante bellezza del Banco di Santa Croce. Una ricca salpata delle reti da posta, saraghi e orate, il prezioso pescato del giorno: a Termoli, con Fabio Gallo, la pesca artigianale.

Giorni rimanenti

Torna su