Radici St 2017 Messico - 06/10/2017

Jennifer Cabrera Fernandez aveva solo 3 anni quando guardava le cartine pubblicate sui libri del papà, puntava il dito e diceva: Io sono qui. Erano sempre luoghi lontani dalla sua Poza Rica, nel cuore del Messico. E così a 18 anni Jennifer ha preso il volo. Dopo gli studi di danza e canto è andata a Bali, dove si è esibita per due anni. Poi ha conosciuto Sabino, veneziano, e si è trasferita nella Serenissima, dove vive da ventanni ormai. Jennifer, 41 anni, guida Davide Demichelis alla scoperta delle sue Radici, in Messico. Wencelao, un vecchio amico di Jennifer, è uno dei 416 mila messicani che nel 2016 hanno tentato di entrare negli Stati Uniti, senza riuscirci. Dal muro che divide il confine con la California, al fiume che segna la frontiera col Texas, sono molte le barriere che dividono i due Stati. Jennifer accompagna Davide anche alla scoperta dei Tajin, la città del tuono dove si trovano le rovine delle piramidi costruite dal popolo Totonachi duemila anni fa. Fra una visita dal curandero, il guaritore sciamano, lo spettacolo degli uomini volanti, i voladores, e lincontro con i suoi familiari riuniti per festeggiare il suo arrivo, Jennifer racconta il suo Messico, stretto fra la vita frenetica della capitale e la vita tradizionale dei villaggi.

Giorni rimanenti

Torna su