Agorà Senza veli - 29/06/2017

Servizio di Fabio Trappolini. Da martedì in Veneto non sarà più possibile entrare nelle struttura sanitarie con caschi protettivi o qualunque altro mezzo atto a rendere difficoltoso il riconoscimento della persona, inclusi abiti o indumenti di qualsiasi origine etnica o culturale, quali ad esempio il burqa e il niqab. Noi siamo andati con Fabio Trappolini negli ospedali di Padova per capire se questo nuovo regolamento è discriminatorio verso le donne di fede islamica. Non potranno più curarsi nella sanità pubblica Veneta?

Giorni rimanenti

Torna su