Agorà Degrado, Roma "scapoccia" - 14/06/2017

Un servizio di Alfonso Iuliano - Ad ormai quasi un anno dall'elezione al Campidoglio di Virginia Raggi (il prossimo 22 giugno), arriva il giro di vite del Sindaco della Capitale contro il degrado della città. Due i provvedimenti firmati dal Sindaco: il primo, è un'ordinanza per limitare il bivacco nelle fontane storiche di Roma; vieta di consumare cibi, bagnarsi, arrampicarsi o sedersi sui marmi delle fontane artistiche della Capitale e prevede una multa fino a 240 euro. Il secondo, una lettera indirizzata al Prefetto per chiedere "una moratoria sui nuovi arrivi di migranti" in città. E sullo stesso tema è andato anche Beppe Grillo che, in un post, rivendica la linea dura: "A Roma si cambia musica. Fuori chi chiede soldi in metro". Il racconto, in giro per Roma, è di Alfonso Iuliano.

Giorni rimanenti

Torna su