Sulla via di Damasco St 2016/17 Puntata del 03/06/2017

Terra Santa e il dialogo possibile. È il tema della prossima puntata di Sulla Via di Damasco dal titolo Fratelli in Terra Santa, in onda su Rai2, alle 07.45, sabato 3 Giugno (con replica il mercoledì 7 giugno in terza serata), a 50 anni esatti da quella guerra che ha infiammato il Medio Oriente. Il programma di Mons. Giovanni DErcole e Vito Sidoti entra nel luogo simbolo dei tanti muri di odio che dividono il mondo con la testimonianza di Margaret Karram, unica donna ad aver dato voce allinvocazione della pace, nello storico incontro in Vaticano tra Papa Francesco, Abu Mazen e Shimon Peres. Nata ad Haifa, in Israele, in una famiglia molto radicata nella fede cattolica, vive a stretto contatto con chi è diverso, assistendo ad episodi di ostilità e violenza, ma restando sempre fedele al testamento di Gesù ché tutti siano uno, al di là di ogni barriera. Con gesti concreti, senza pregiudizi e retoriche, ha costruito amicizie e rapporti autentici, raccogliendo frutti di pace e contribuendo alla profezia del Regno di Dio nella terra della fede. Seguirà il ritratto del giovane attivista Vittorio Arrigoni, raccontato dalla madre Egidia Beretta, morto sulla striscia di Gaza, in quella che lui stesso ha definito prigione a cielo aperto, mentre combatteva, disarmato, la sua battaglia per i diritti umani e per la fratellanza universale. Subito dopo, la nuova sfida episcopale a Gerusalemme di Padre Pierbattista Pizzaballa, determinato a proseguire, nel cuore del mondo, la sua missione di pace al servizio di tutti. In ultimo, Padre Geiger, francescano, rifletterà sul valore del pellegrinaggio in Terra Santa, uno strumento fondamentale per conoscere da vicino i luoghi della salvezza e sostenere la minoranza cristiana a sentirsi parte di una Chiesa universale.

Giorni rimanenti

Torna su