Paolo Panelli, pioniere dello sketch

Paolo Panelli è stato uno dei personaggi più popolari dello spettacolo italiano. E' morto a Roma il 19 maggio 1997. Attore, interprete televisivo e radiofonico, esordisce giovanissimo in teatro. Per il grande pubblico rimane sconosciuto fino agli anni della rivista. Il successo arriva con un'edizione memorabile di 'Canzonissima'. Con Bice Valori, compagna nella scena e nella vita, è stato ospite fisso nel grande varietà Studio Uno, vestendo i panni del "tassinaro", di Cecconi Bruno, (Ceccon Brown) e Menelao Strarompi. Attore comico, a volte dissacrante, sagace interprete della romanità ma anche dei vizi dell'italiano medio. Era nato a Roma il 15 luglio del 1925

Torna su