#cartabianca Flavio Insinna del 30/05/2017

Il conduttore spiega la sua posizione nei confronti dello scandalo esploso dopo la messa in onda dei fuorionda a Striscia. "Chiedo scusa, mi vergogno per il modo in cui mi sono espresso ad Affari Tuoi nei confronti della concorrente, ma la mia colpa è di avere troppa etica del lavoro, mi appassiono e a volte uso un linguaggio sbagliato, imparerò a dire le stesse cose sottovoce. Per quanto riguarda la politica: "Non entro in politica, ho già la mia politica, ho il mio impegno nel sociale, servo da fuori da fuori, da battitore libero, andando ad aiutare dove serve, dove ci sono gli oppressi, quelli senza soldi, quelli che io manco dovrei guardare"

Giorni rimanenti

Torna su