Sulla via di Damasco St 2016/17 Puntata del 15/04/2017

Puntata speciale di Pasqua con Sulla Via di Damasco, dal titolo Cadere e rinascere, il prossimo 15 aprile, alle 7.45 su Rai2, in esterna da Pescara del Tronto, frazione di Arquata (AP), luogo simbolo della sofferenza, dove le macerie del terremoto hanno sepolto tutto: affetti, progetti, amicizie. Dai luoghi di questa via crucis, Mons. Giovanni DErcole, in compagnia di Danilo Dionisi vigile del Fuoco di Ascoli, annuncerà la Pasqua, il trionfo dellAmore, il passaggio dalla morte alla vita, attraverso le testimonianze di chi è sopravvissuto alle tante scosse dellesistenza ed oggi prova a ricominciare. Come è accaduto a Stefano, panettiere di Arquata, che dai crolli è scampato per miracolo. Oggi, come racconterà, è un uomo nuovo, innamorato della vita, avendo scoperto, in quella prova di dolore, che solo lamore resta. I crolli non hanno intrappolato nemmeno la speranza di vita di Giovanni, giovane allevatore di Ussita (MC), che con coraggio ha deciso di proseguire la propria attività, salvando il lavoro, la famiglia ed i suoi animali. E nel segno della resurrezione anche la testimonianza di Beniamino, risorto dal sepolcro freddo e gelido della strada grazie ad un imprenditore che si è accorto di lui vedendo la puntata di Sulla Via di Damasco lo scorso Natale. Prima senzatetto, invisibile; oggi rinato grazie al lavoro e allamore che non giudica. Le telecamere di Sulla Via di Damasco saranno ad Orte per raccontare la processione del Venerdì santo, una manifestazione di devozione tra le più antiche, di grande bellezza e suggestione. In chiusura, lo scrittore Cesare Biasini Selvaggi presenta le meraviglie artistiche della Croce, icona dellamore divino e dellingiustizia umana.

Giorni rimanenti

Torna su