Report St 2016/17 Che spettacolo! - 17/04/2017

La puntata si apre con l'inchiesta "Che spettacolo!" di Giorgio Mottola. Un miliardo e duecento milioni: è il contributo di cui ha beneficiato l'industria cinematografica italiana negli ultimi cinque anni, più di tanti altri settori a cui è precluso laiuto di Stato. Con i soldi del contribuente è discutibile salvare una banca, secondo l'Unione Europea, ma sovvenzionare il cinema si può: è una questione di identità culturale. Che film abbiamo finanziato per il loro interesse culturale? A seguire "Reazioni avverse" di Alessandra Borella. Il papilloma virus (HPV) è stato collegato all'insorgere del tumore al collo dell'utero. Per prevenirlo l'Italia è stata il primo paese in Europa ad introdurre il vaccino anti-papilloma virus, tra i più costosi in età pediatrica. Le nostre autorità sanitarie hanno potuto contare su una valutazione positiva dellAgenzia Europea del Farmaco, che ha dichiarato sicuro questo tipo di vaccini. Ma le segnalazioni sui possibili danni causati dal vaccino anti HPV sono state correttamente valutate?

Giorni rimanenti

Torna su