Agorà St 2016/17 Puntata del 04/05/2017

Allindomani delle primarie, il Pd è chiamato alla prova sulla legittima difesa. Al centro della questione larticolo 52 del codice penale, che vede Lega e Forza Italia battagliere in favore dellampliamento della non punibilità per le aggressioni a chi si introduce in casa. Cambiano le regole per chi spara al ladro? A Budrio prosegue, senza più clamore, la caccia a Igor, che si è dato alla macchia ormai un mese fa. Non si placa invece la bufera sulle dichiarazioni, in tema di soccorsi in mare, rilasciate proprio ad Agorà dal procuratore di Catania, Carmelo Zuccaro. Sono solo presunte oppure documentate le connivenze tra trafficanti di uomini e Ong? Ed è polemica politica a Milano, dopo il maxi blitz anti degrado: spot elettorale o esito inevitabile di una situazione al limite? Pentastellati nel mirino del New York Times: tacciati di populismo in tema di vaccinazioni. La libertà di scelta sui vaccini, sostenuta dal Movimento Cinque Stelle, è in qualche misura una causa dellaumento della diffusione del morbillo in Italia? Ospiti di Gerardo Greco saranno: Alessandra Moretti, Pd; Francesco Laforgia, Mdp; Andrea Iacomini, portavoce Unicef Italia; Gianni Fava, Lega Nord; Francesco Specchia, Libero; Gian Carlo Caselli, magistrato; Valerio Rossi Albertini, Cnr; Elena Fattori, M5S.

Giorni rimanenti

Torna su