Agorà Taormina vagante del 10/03/2017

Taormina vagante del 10/03/2017 Un servizio di Pasquale Filippone - L'appuntamento è fissato per fine maggio: il G7, l'incontro tra i big del pianeta che quest'anno si terrà a Taormina. Tutto ok se non fosse che poco o niente delle infrastrutture previste è stato realizzato nella cittadina siciliana. E così, tra lavori in ritardo, problemi di viabilità e proteste, ancora non si sa cosa riuscirà ad essere ultimato. I dubbi più grossi riguardano due eliporti, la ristrutturazione del Palazzo dei Congressi che dovrebbe ospitare il vertice e la superstrada che collega Taormina a Catania. Il racconto è di Pasquale Filippone.

Torna su