Report St 2016/17 Finché c'è guerra c'è speranza - 01/02/2017

Quattro fermi e dieci perquisizioni per un traffico internazionale di armi, destinate all'Iran e a un gruppo terroristico attivo in Libia. Tra le persone fermate c'è Andrea Pardi, manager della società Italiana Elicotteri che a ottobre 2015 si rese protagonista di gravi minacce a Milena Gabanelli e di unincredibile aggressione all'inviato di Report Giorgio Mottola. Questa è la riedizione di quell'inchiesta - "Finché c'è guerra c'è speranza" - di Sigfrido Ranucci

Giorni rimanenti

Torna su