Il più grande pasticcere St 2015 Puntata del 03/11/2015

Secondo appuntamento per "Il più grande pasticcere", il cooking talent show dedicato ai professionisti dellarte dolciaria condotto dai maître pâtissier Luigi Biasetto, Leonardo Di Carlo e Roberto Rinaldini, con la partecipazione nelle prove in esterna, del Maestro Iginio Massari. I 10 pasticceri professionisti che sono riusciti ad entrare nella Nuova Accademia saranno subito messi alla prova con la realizzazione e reinterpretazione di un classico della pasticceria tradizionale: il Profiterole. Solo i migliori 8 pasticceri avranno la possibilità di partecipare alla prova in esterna mentre i 2 peggiori andranno direttamente alla prova eliminatoria. Sarà Napoli la grande protagonista della prima prova in esterna della trasmissione. I concorrenti infatti, divisi in 4 squadre, saranno chiamati a realizzare un trittico tipico della tradizione partenopea (babà, coda di aragosta e pastiera) e ad offrirli ai cittadini di Piazza del Gesù allestendo delle vere e proprie pasticcerie ambulanti. A decretare migliori e peggiori della prova, oltre al Maestro Massari e ai cittadini di Napoli, anche lospite donore Caterina Balivo, napoletana DOC e conduttrice della scorsa edizione del programma. La coppia che raccoglierà minori consensi finirà direttamente alla terza e ultima prova eliminatoria dove si sfideranno nella preparazione di tre diversi tipi di dolce su stecco. Solo chi riuscirà a coniugare la perfezione estetica alla bontà dei dolci avrà la possibilità di restare in gara, mentre per i due peggiori sarà tempo di lasciare lAccademia.

Giorni rimanenti

Torna su