Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Linea Verde Lucca - 30/12/2017

Sabato 30 Dicembre il viaggio di LINEA VERDE va in città farà tappa, per la puntata che chiude il 2017, in Toscana. Chiara Giallonardo e Marcello Masi, con la partecipazione di Federica De Denaro, andranno alla scoperta di Lucca: la città "del buono e del bello". Lucca città bella e colta, di storia antichissima, dove aleggia la musica di Puccini. La città con uno dei centri storici meglio conservati dItalia. Una città darte molto frequentata dai turisti stranieri attirati dalla bellezza, ma anche dalla sua gustosa cucina ricca di materie prime eccellenti. A Lucca inizieremo la puntata raccontando il paesaggio e larchitettura dellacqua, importante per lo sviluppo urbano e produttivo di questa città. Andremo poi, viaggiando per la piana della Lucchesia, alla scoperta delle varietà orticole di stagione, coltivate attraverso il metodo biodinamico. Racconteremo poi come le storiche cartiere Lucchesi siano diventate un polo all'avanguardia per il riciclo dei rifiuti che arrivano a Lucca su grandi vagoni merci non solo dal resto d' Italia ma anche da altri paesi Europei. A ridosso delle mura cittadine, entreremo poi in un suggestivo laboratorio artistico per scoprire come il bosco può arrivare in città, attraverso le opere dellartista Lucchese Emy Petrini. Per le vie addobbate a festa del centro storico monumentale Marcello e Chiara inizieranno il giro delle botteghe del gusto cittadine con il tipico aperitivo alla Lucchese andando poi alla scoperta dei dolci tradizionali di Lucca: il buccellato, una ciambella dolce con uvetta e anice e i necci, crepes dolci fatti con la farina di castagne della Garfagnana ripiene di ricotta. E a Lucca , citta' della musica, non potevamo non concludere il 2017 dall'auditorium del Conservatorio Boccherini con una divertente sorpresa.

Giorni rimanenti

Torna su