Tutto Totò

A cinquant’anni esatti dalla morte di Totò, in prima serata tre dei nove film per la tv che il principe De Curtis girò nei primi mesi del 1967, poche settimane prima di morire. Il ciclo, diretto da Daniele D’Anza, uno dei più importanti registi Rai dell’epoca, era curato da Bruno Corbucci e integra episodi scritti appositamente a vecchi copioni teatrali preesistenti. La serie, finita di girare il 10 aprile 1967, cinque giorni prima della morte del protagonista, venne trasmessa settimanalmente sul Canale Nazionale a partire dal 4 maggio dello stesso anno, rappresenta il testamento spirituale del grande attore, nonché il più importante tra i suoi rari interventi televisivi.